Barbecue in Muratura

I nostri consigli per l’acquisto del tuo barbecue in muratura

Se state programmando un fine settimana in famiglia con carne alla griglia, verdure bevande fredde, l’acquisto di un barbecue in muratura deve avervi già attraversato la mente! Infatti, è un modo eccellente per rendere il vostro giardino più conviviale e attraente per godersi le giornate di sole con la vostra famiglia e gli amici. Prima di scegliere il tuo futuro barbecue in muratura, dovresti sapere quali sono le dimensioni adatte, se preferisci un barbecue a carbone o/e a legna, i regolamenti che si applicano nella tua città. Infine, impara nella nostra guida come mantenere correttamente il tuo barbecue in muratura e, se necessario, come ripararlo!

Perché comprare un barbecue in muratura ?

 

Sapori unici

Quando si tratta di sapore, quello che si ottiene su un barbecue, si tende a non andare altrove. Il calore intenso e le fiamme cuoceranno il tuo cibo in modo diverso rispetto a un piano di cottura o un forno. Caramellano la superficie mentre trattengono i succhi, dando un gusto e una consistenza diversi. Se si sceglie di usare una griglia a carbone o a legna, si ottengono anche quei deliziosi sapori affumicati naturali. Alcuni legni creano anche diversi sapori distintivi, come l’hickory o il mesquite. Si può grigliare usando pochissimi ingredienti e conservando comunque il sapore.

Trattenere i nutrienti

Il cibo che cucini su una griglia non solo ha un ottimo sapore, ma è spesso una versione più sana di quello che cucineresti in padella. Gli alimenti tendono a conservare meglio le loro sostanze nutritive sul barbecue che in una padella o nel forno. I nutrienti essenziali come la riboflavina e la tiamina si conservano meglio nelle carni alla griglia. Lo stesso vale per le verdure grigliate, le cui vitamine e minerali si conservano meglio sulla griglia che in qualsiasi altro metodo di cottura, specialmente quelle con un basso contenuto di acqua come i broccoli e gli asparagi.

Meno grasso

Quando si cuoce la carne in una padella, parte del grasso può essere rilasciato, ma rimane nel sugo di cottura perché non c’è un posto dove andare, e la carne alla fine lo assorbe di nuovo. Su una griglia, il grasso sgocciola, ma conserva i succhi, così si ottiene un pezzo di carne succulento e più sano da mangiare. Non dimenticate di pulire il grasso in eccesso dopo aver usato il vostro barbecue.

Non c’è bisogno di burro o olio

Non è necessario aggiungere burro o olio quando si cucina all’aperto. Molte persone lo usano per evitare che il cibo si attacchi alla padella, il che rende la cottura più facile e dà più sapore al cibo, ma non è necessario quando si fa un barbecue. Significa che non devi mettere grassi inutili nel tuo corpo!

È un’attività socievole

Cucinare su un barbecue significa poter socializzare mentre si cucina. Non ti nasconderai in cucina mentre la festa continua fuori senza di te. Invece, puoi goderti la tua compagnia e mostrare le tue abilità culinarie allo stesso tempo.

Ci sono un numero infinito di ricette disponibili

Mentre molte persone pensano che fare il barbecue significhi buttare carne e verdure sulla griglia, può essere molto più avventuroso di così. La maggior parte dei piatti che possono essere cucinati all’interno possono essere cucinati anche all’esterno, ma è necessario aggiungere alcuni colpi di scena per renderli adatti alla cottura all’aperto. Che si voglia cucinare qualcosa molto velocemente o preparare un enorme banchetto gourmet, ci sono molte ricette di barbecue.

Come si pulisce un barbecue in muratura?

La manutenzione del barbecue in muratura è facile. Acqua calda, sapone e una spugna sono tutto ciò che serve per pulire il telaio del vostro barbecue. Una trappola per il grasso rende la pulizia del vostro barbecue molto più facile. Può anche essere usato per raccogliere il succo del cibo.

La griglia di cottura deve essere pulita più accuratamente. Un detergente speciale per griglie lo pulirà efficacemente. Una copertura per barbecue in muratura proteggerà il tuo barbecue se hai intenzione di svernare all’esterno.

Come usare un barbecue in muratura?

Il cibo dovrebbe essere cotto dal calore delle braci e non dal contatto diretto con le fiamme. Per preparare un letto d’ambra:

  1. Mettere nel barbecue legna da ardere o pezzi di cassa di legno e uno o due tappi di sughero.
  2. Posizionare la carbonella senza coprire completamente la legna da ardere.
  3. Accendere la legna con un fiammifero.
  4. Aggiungi un po’ di carbone di legna man mano che vai avanti per assicurarti di avere abbastanza brace.
  5. Mescolate un po’ la carbonella una volta che il centro si è fissato, in modo che il fuoco si diffonda e abbiate un grande letto di brace.
  6. Coprire il focolare con un sottile tappeto di cenere quando non ci sono più fiamme.
  7. Lavare accuratamente le mani con sapone e acqua calda e asciugarle con un panno pulito.

Oliare la griglia pulita con un tovagliolo di carta.

  1. Togliete il vostro cibo da grigliare dal frigorifero.
  2. Metti il tuo cibo sulla griglia, pre-stagionato o marinato e scolato se la tua ricetta lo richiede. Non pungere la carne in modo che i succhi o il grasso non gocciolino sui carboni che potrebbero generare fumo o fiamme. Questo assicurerà anche che la carne sia succosa e gustosa alla fine.
  3. Posizionare la griglia ad almeno 10 cm dalle braci se si usa un barbecue orizzontale. Questa distanza permette una cottura a circa 220°C. È meglio un barbecue verticale.
  4. Girare il cibo solo una volta durante la cottura, con le pinze, e non più volte per evitare che si secchi.

Una volta che il cibo è cotto, toglierlo dal barbecue con un utensile pulito. Se devi toccare la griglia, usa una presina:

  1. La carne macinata, le polpette, le salsicce, la merguez devono essere ben cotte.
  2. Il pollame dovrebbe avere una carne non rosa e facilmente rimovibile dall’osso.
  3. Posizionare il cibo grigliato su piatti puliti. Non mettete mai il vostro cibo grigliato su un piatto che ha contenuto cibo crudo per evitare la contaminazione degli alimenti.
  4. Dopo la cottura, il cibo non dovrebbe essere lasciato a temperatura ambiente per più di due ore.

Come mantenere un barbecue in muratura?

Un barbecue in muratura è una grande aggiunta a un patio. Facile da costruire e da usare, un barbecue in muratura significa che non dovrai trovare un grande spazio per riporre il tuo barbecue. Non si arrugginirà e non cadrà a pezzi, e sembra molto più attraente.

Il barbecue in muratura si distingue ancora una volta per la sua facilità d’uso. È facile da accendere e si riscalda rapidamente. È un barbecue multifunzionale. Si possono cucinare tutti i tipi di cibo in tutti i modi. I modelli compatti risparmiano spazio. Alcuni modelli sono incorporati direttamente in un tavolo o in un carrello, dotati di ruote, in modo che possano essere spostati facilmente.

Numerose opzioni contribuiscono a rendere il barbecue in muratura molto funzionale. La scelta è vasta: barbecue in muratura con un piano di lavoro, ripiani pieghevoli, armadietti o porta utensili. Può anche essere usato tutto l’anno.

Dove installare il vostro barbecue fisso? al riparo dal vento

Puoi posizionare il tuo barbecue sulla facciata della tua casa o sulla tua terrazza, ma attenzione alla crudeltà del tuo intonaco!

La vostra casa è spesso spazzata dai venti prevalenti? Fate attenzione quando scegliete la posizione del vostro barbecue:

Questo eviterà che il tavolo venga affumicato
Non disturbare il tuo vicino
Lasciare da 1,5 a 2 metri di spazio libero intorno al barbecue
Evita di posizionare il tuo barbecue vicino a un frangiflutti o a delle piante.

 

Quali materiali scegliere per il vostro barbecue in muratura?

La scelta tra 3 materiali:

1. Pietre refrattarie: ideali per il focolare perché permettono una buona cottura.

Le pietre utilizzate per costruire il vostro barbecue devono essere di dimensioni sufficienti:

Se sono troppo piccoli, il vostro barbecue sembrerà meno solido,
Se sono troppo grandi, mancheranno di distinzione,
Se sono troppo chiare, le pietre si anneriscono rapidamente e possono sembrare sporche.
In ogni caso, devono essere resistenti al gelo, in modo che non si crepino sotto il gelo.

2. Mattoni: offrono una grande resistenza al calore ma non sono più molto alla moda per un barbecue.

3. Calcestruzzo: questo è il materiale più economico, quindi è perfetto per i piccoli budget

comment construire un barbecue en brique avec un conduit de fumée

 

coltello

Sigaretta Elettronica